Tag Archivi: Sanità

Covid. “Usare le mascherine per salvare il Natale”

Mascherina o Natale a letto. Così si possono salvare le feste imminenti secondo il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca che, rivolgendosi agli allievi dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, li ha spronati universitari a indossare la protezione dal Covid, quando ci sono momenti di assembramento.“Non fate i disinvolti, gli ottimisti. Ho contato solo 6 persone, 6 ‘pellegrini’ che ...

Leggi Articolo »

Superbatteri, cresce l’allarme in Italia

Cresce l’allarme per i super batteri resistenti agli antibiotici. Se non si affronta il problema, secondo le stime Ocse (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico) l’antimicrobico-resistenza potrebbe causare entro il 2050 fino a 10 milioni di decessi all’anno nel mondo. E in Italia, che tra i Paesi europei ha una delle più alte prevalenze di patogeni resistenti agli ...

Leggi Articolo »

Covid. Gimbe: “Campagna vaccinale ferma”

In una settimana nuovi contagi in aumento confermando incrementi in atto già da quasi tre settimane. In crescita anche i ricoveri sia in intensiva che nelle areee non critiche. “Nell’attesa che il nuovo Esecutivo sia pienamente operativo, si sta concretizzando il rischio da noi già paventato: l’ennesima corsa all’inseguimento del virus che compromette la salute e la vita delle persone ...

Leggi Articolo »

Antinfiammatori-Covid. Min. e Aifa li consigliano da 2 anni

Che per combattere i sintomi del Covid fossero utili gli antinfiammatori era noto da tempo e il primo studio del tandem Mario Negri-Ospedali di Bergamo che evidenziava tali benefici risale al giugno di un anno fa.Quindi un lettore attento e non preconcetto non si sarebbe dovuto stupire della nuova review apparsa su Lancet il 25 agosto scorso a firma di ...

Leggi Articolo »

In Gran Bretagna è allarme poliomielite

Scatta l’allarme polio a Londra, dopo l’aumento di tracce del virus nelle acque reflue. Le autorità sanitarie hanno deciso di offrire il vaccino a tutti i bambini di età compresa tra 1 e 9 anni.Il poliovirus derivato dal vaccino _ ricorda la Bbc _ è stato rilevato nelle acque reflue di Barnet, Brent, Camden, Enfield, Hackney, Haringey, Islington e Waltham ...

Leggi Articolo »

Nuovo virus dalla Cina, ma no allarme

Si chiama Langya virus (LayV) il nuovo virus che è stato identificato in Cina dove ha infettato 35 persone nelle province di Shandong e Henan. Ma cos’è questo virus, quali sono i sintomi e come si trasmette?Il Langya virus, del genere henipavirus, è stato identificato nei tamponi faringei grazie all’analisi metagenomica e poi all’isolamento del patogeno. Descritta in uno studio ...

Leggi Articolo »

Covid. Nuove misure di quarantena allo studio

La quarantena per chi è positivo potrebbe accorciarsi. Il Ministero della Salute è infatti al lavoro su una nuova circolare per cambiare il sistema. La novità è emersa al termine di un confronto con le Regioni che hanno anche presentato alcune proposte.Ad oggi ricordiamo il sistema prevede dal rilevamento della positività una quarantena minima di 7 giorni contestualmente ad un ...

Leggi Articolo »

Covid. Perché è importante fare la quarta dose

I vaccini per la Covid19 hanno salvato milioni di vite e sono riusciti in un’impresa che due anni fa sembrava impensabile: rendere la Covid19 una malattia gestibile. Si stima che il solo vaccino AstraZeneca, che ricordiamo non è più in uso in Europa da diversi mesi, ha salvato più di sei milioni di vite mentre i vaccini a mRNA si ...

Leggi Articolo »

Sanità. La classifica delle performance regionali

Le Regioni in cui la popolazione ha le maggiori opportunità di tutela socio-sanitaria sono il Veneto, l’Emilia Romagna, la Toscana e la Lombardia, mentre le minori ci sono in Abruzzo, Campania e Calabria: questo è quanto emerge dalla X edizione del progetto “Le Performance Regionali”, di C.R.E.A. Sanità.Il ranking è frutto di una metodologia di valutazione multidimensionale e multiprospettiva, che ...

Leggi Articolo »

Covid. Indice contagi in forte aumento

Nuovo salto in avanti dell’incidenza settimanale che tocca i 763 casi per 100 mila abitanti rispetto ai 504 della precedente rilevazione. Schizza anche l’indice Rt a 1,30 rispetto allo 1,07 della precedente rilevazione. Per quanto riguarda l’occupazione dei letti sono in aumento le terapie intensive: a livello nazionale il tasso è al 2,6% rispetto all’2,2% di sette giorni fa. Salgono ...

Leggi Articolo »