Tag Archivi: Medicina, Salute e Ricerca

Lo studio. La retina artificiale liquida è efficace

L’efficacia della retina artificiale liquida presentata nel 2020 dall’Istituto Italiano di Tecnologia, Ospedale Policlinico San Martino (Genova) e IRCCS Ospedale Sacro Cuore Don Calabria di Negrar (Verona) è adesso dimostrata anche negli stadi più avanzati e irreversibili della retinite pigmentosa. Il buon esito della sperimentazione, appena pubblicato sulla rivista scientifica Nature Communications dai team di ricerca degli istituti, rappresenta un ...

Leggi Articolo »

Omicron 5 continua la sua corsa. Ecco perché

Con oltre 730mila positivi (più tutti quelli non registrati) e le reinfezioni salite all’8,4% del totale dei contagi (rischio maggiore per non vaccinati, donne e fasce di età più giovani), è evidente che le nuove sottovarianti di Omicron, BA.4 e soprattutto BA.5 (al 34% in Italia), stanno guidando una sostenuta circolazione del virus. In Italia il 90% degli over 12 ...

Leggi Articolo »

Iponatriemia, che cos’è e cosa si rischia

Le conseguenze del riscaldamento globale sulla salute umana sono legate soprattutto ai rischi dovuti alle più frequenti ondate di calore, alla maggior diffusione di parassiti e patogeni, all’aumento di carestie alimentari e idriche. Ma è probabile che i cambiamenti climatici porteranno anche a un aumento dei ricoveri ospedalieri a causa della iponatriemia, condizione in cui i livelli di sodio nel ...

Leggi Articolo »

Mielofibrosi, nuovo farmaco rimborsabile

Febbre, profonda stanchezza e debolezza, sudorazione notturna, forte prurito, dolori alle ossa e dimagrimento. Sono i alcuni sintomi della mielofibrosi, tumore raro del sangue, malattia cronica del midollo osseo con un’incidenza che si aggira tra 500 e 700 nuovi casi in Italia ogni anno.Finora le terapie a disposizione erano limitate, senza reali passi avanti nell’ultimo decennio. L’Agenzia del Farmaco (Aifa) ...

Leggi Articolo »

Lo studio. I legami tra stress e cancro

Studi recenti indicano che lo stress potrebbe facilitare la crescita di alcuni tipi di cancro e anche lo sviluppo di metastasi. Si tratta soprattutto di studi su animali che hanno anche consentito di individuare diversi meccanismi endocrini, cellulari e molecolari che potrebbero essere alla base di tali processi. Il punto è stato fatto da una recente revisione, realizzata da Anabel ...

Leggi Articolo »

L’ictus non è solo una patologia per anziani. Le cause

È vero che l’ictus, in generale, colpisce di più gli uomini delle donne. Ma c’è un’eccezione: sotto i 35 anni sono le donne ad avere una probabilità del 44% in più di andarvi incontro . Il dato emerge da una revisione sistematica che ha coinvolto diversi ospedali americani, pubblicata su un numero speciale della rivista Stroke. Globalmente il 95% dei ...

Leggi Articolo »

Varianti Omicron, a quando un nuovo vaccino?

Prima di arrivare a un vaccino pan-coronavirus, cioè efficace contro tutte le varianti, si dovrà molto probabilmente passare da uno aggiornato in grado di combattere varianti e sottovarianti in circolazione. È la previsione dell’Agenzia europea per i medicinali (Ema), con cui concorda anche Giorgio Palù, professore emerito di Virologia all’Università di Padova, presidente dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ed ex ...

Leggi Articolo »

Covid. Lo studio italiano sui casi asintomatici

Almeno tre mutazioni genetiche rare sono all’origine dei casi asintomatici di Covid-19.Agiscono indebolendo i geni coinvolti nei processi di attivazione del sistema immunitario e la loro scoperta, avvenuta in Italia, potrebbe aprire la strada a nuove tecniche di diagnosi e a nuove terapie. Pubblicato sulla rivista Genetics in Medicine, il risultato e si deve al gruppo del Ceinge-Biotecnologie di Napoli ...

Leggi Articolo »

SM, Aifa: ok a rimborso farmaco ofatumumab

L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha dato il via libera alla rimborsabilità di ofatumumab, la prima terapia autosomministrata, mirata alle cellule B e indicata per pazienti adulti con sclerosi multipla recidivante remittente (SMRR) in cui il paziente presenta riacutizzazioni seguite da periodi con sintomi più lievi o assenti. Un’approvazione importante che testimonia l’impegno di Novartis nello sviluppo di terapie innovative ...

Leggi Articolo »

Tumore al fegato. Dati su vaccino sperimentale promettenti

Dopo 7 anni la sperimentazione internazionale di Hepavac, coordinata dall’Istituto dei tumori di Napoli, entra nella letteratura scientifica con una pubblicazione su Clinical Cancer Research. 20 i pazienti vaccinati, 80 le persone arruolate. I risultati promettenti pongono le basi per continuare nello studio clinico su un numero maggiore di pazienti.Era ottobre 2018 quando al Pascale fu vaccinato il primo paziente ...

Leggi Articolo »