“Dopo di noi” è finalmente legge

disabile

E’ stato approvato in via definitiva, il provvedimento sul DOPO-DI-NOI. 

Il risultato del Parlamento che va a tutela delle persone con disabilità grave, prive di sostegno familiare. E’ una legge che grazie agli strumenti e alle risorse messe a disposizione per il triennio 2016-2018 che ammontano complessivamente a 270 milioni tra fondo e agevolazioni fiscali, andrà ad accrescere il sistema di protezione sociale per le persone affette da grave disabilità , nel momento doloroso e difficile dovuto alla mancanza di sostegno dei rispettivi cari.
Per la prima volta vengono stanziate risorse strutturali per politiche di aiuto concreto e misure integrate che mettono la persona disabile al centro di un progetto individuale.  Aumentano anche le tutele e sono potenziati i diritti delle persone disabili, articolo 19 della Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità  e dei principi della Carta dei diritti fondamentali dell’ Unione europea. Il Parlamento dà una prima risposta concreta alle tante famiglie di ragazzi con disabilita’, preoccupate per il futuro dei loro figli. Si poteva far di più? Certamente! Ma anche il più lungo cammino comincia sempre con un primo passo.

Valter Nicoletti