Disabili intellettivi duettano con i big della musica

In occasione del primo Special Festival 2017 Città della Spezia, il 13 gennaio si terrà presso il teatro civico cittadino un concerto che vedrà cantanti con disabilità intellettiva duettare con i più famosi colleghi che hanno partecipato al Festival dei Sanremo o che saranno presenti alla prossima edizione. Tra gli altri daranno il loro contributo Enrico Ruggeri, Mario Biondi, Alexia e altre star del panorama musicale italiano.
Il progetto vuole evidenziare come la musica sia uno strumento con il quale le persone con disabilità intellettiva possono esprimere le proprie emozioni, le proprie abilità, promuovendo una concezione di disabilità intesa come “risorsa”, sottolineando la possibilità anche per le persone con disabilità intellettiva di raggiungere obiettivi personali, significativi e di gratificazione e favorendo processi di inclusione e di socializzazione. 
La “gara” canora vedrà duetti tra big e cantanti con disabilità intellettiva, impegnati nell’esecuzione di un brano tra quelli più famosi dell’artista o scelto tra le migliori canzoni del repertorio italiano o internazionale.  Tra i primi a dare la loro adesione ci sono Mario Biondi, che è stato investito del ruolo di padrino, il rapper Moreno, Enrico Ruggeri, Cristiano De Andrè, Alexia, Pierdavide Carone, Massimo Di Cataldo, i Sugarfree con Loredana D’Anghera, Omar Pedrini, Fausto Leali e i sardi Tazenda.
La manifestazione ideata e promossa da Anffas e Premio Lunezia, con il contributo della Nazionale Italiana Cantanti, è patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Lo Special Festival 2017 sarà condotto da Savino Zaba, mentre giocando in casa, parteciperà alla kermesse il comico spezzino Dario Vergassola.