Sanità

Covid, studio sulla distribuzione del vaccino

Quando saranno disponibili vaccini efficaci contro Covid-19, chi dovrà riceverli prima? L’Organizzazione mondiale della sanità, i leader globali e i produttori di vaccini stanno già affrontando la questione. Ma sebbene vi sia un impegno esplicito per una distribuzione “giusta ed equa”, come fare nella pratica? Diciannove esperti sanitari di tutto il mondo hanno proposto un nuovo piano in tre fasi ...

Leggi Articolo »

Richeldi: “Tempi ancora lunghi per l’immunità di gregge”

“Il milione e mezzo di contagiati ci dice che è lontana l’immunità di gregge”. A sottolinearlo al Corriere della Sera, dopo i risultati del primo studio epidemiologico nazionale sulla sieroprevalenza, è Luca Richeldi (nella foto), pneumologo, componente del Comitato tecnico-scientifico. “Appena una minima parte dei cittadini ha incontrato il virus eppure gli effetti sono stati catastrofici con oltre 35mila morti. ...

Leggi Articolo »

Covid-19, “vaccino già a metà del 2021”

Una diffusa vaccinazione contro il coronavirus potrebbe iniziare a metà del prossimo anno. Lo ha detto Soumya Swaminathan, scienziata capo dell’Organizzazione mondiale della sanità, esprimendo un cauto ottimismo sul processo di ricerca e sviluppo di un vaccino contro Covid-19. “Ora abbiamo oltre 20 candidati in studi clinici. Quindi speriamo che un paio di questi funzionino. Sarebbe davvero una grande sfortuna ...

Leggi Articolo »

Oms: “Guanti aumentano possibilità di contagio”

Qualche personalità del mondo scientifico lo dichiarava già a febbraio, ma ora lo dice anche l’Organizzazione mondiale della Sanità. L’uso dei guanti “aumenta il rischio di infezione, dal momento che può portare alla auto-contaminazione o alla trasmissione ad altri quando si toccano le superfici contaminate e quindi il viso”. Una notizia clamorosa, in quanto, da quando è scoppiata la pandemia, ...

Leggi Articolo »

Covid-19, scontro Crisanti-Oms sugli asintomatici

Gli asintomatici tornano ancora una volta al centro del dibattito per il loro ruolo nell’epidemia di Covid-19, dopo che Maria Van Kerkhove, responsabile tecnico dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) per il coronavirus, ha invitato a concentrarsi sui pazienti sintomatici, sottolineando come sia “raro che un soggetto asintomatico infetti un altro individuo, dai dati pubblicati” disponibili. Ma il virologo italiano Andrea ...

Leggi Articolo »

Influenza, verso l’obbligo di vaccino per gli over 60?

Vaccinazione antinfluenzale gratuita a partire dai 60 anni e per i bambini da 6 mesi a 6 anni. Sono le principali novità per la prossima stagione influenzale 2020-2021. La gratuità per gli anziani, che passa dai 65 ai 60 anni, è già prevista nel testo della circolare elaborata dalla Direzione generale della Prevenzione sanitaria del ministero della Salute, e appena ...

Leggi Articolo »

Tumori, in Italia meno spesa per lo screening

In Italia la sopravvivenza a 5 anni dalla diagnosi “presenta tassi più alti rispetto alla media europea nei tumori più frequenti, ma ci sono meno risorse per gli screening”. A fare il punto in una conferenza online è l’Associazione italiana di oncologia medica (Aiom) in occasione del Congresso della Società americana di oncologia medica (Asco), svoltosi dal 29 al 31 ...

Leggi Articolo »

Coronavirus. Zero contagi, le previsioni regione per regione

Regioni italiane fuori dal tunnel di Covid-19 in ordine sparso, o meglio in gruppi, con i primi a “festeggiare” già dai prossimi giorni e la Lombardia che dovrà aspettare agosto. Secondo le proiezioni dell’Osservatorio nazionale sulla salute nelle Regioni italiane, infatti, a uscire per prime dal contagio da Sars-CoV-2 (cioè zero nuovi casi) dovrebbero essere le due Province autonome di ...

Leggi Articolo »

Perché vaccinarsi contro influenza e polmonite

“E’ necessario vaccinarsi contro l’influenza e contro la polmonite da pneumococco. Nella prossima stagione infatti avremo la doppia circolazione del Covid-19 e dell’influenza, chi ha fatto l’antinfluenzale faciliterà i medici nella diagnosi differenziata. Ovvero una sintomatologia respiratoria con febbre, tosse e dolori muscolari, deve portare subito a pensare, se il soggetto è immunizzato, al Covid-19”. Lo ha spiegato Michele Conversano, ...

Leggi Articolo »

Ora in tutta la Ue sospesi farmaci a base di ranitidina

Sospeso l’uso di medicinali a base di ranitidina nell’Unione europea. Il Comitato per i medicinali per uso umano dell’Agenzia per il farmaco Ema ha raccomandato questa misura a causa della presenza di seppur bassi livelli di un’impurezza denominata N-nitrosodimetilammina (Ndma), classificata come un probabile agente cancerogeno per l’uomo (ossia in grado di provocare il cancro) sulla base di studi condotti ...

Leggi Articolo »