Sanità

Vaccini, la risposta del Governo all’appello dei medici

“Sulle vaccinazioni lanciamo un appello al Parlamento perché, nelle sue decisioni, rispetti sempre la scienza e metta il ministro della Salute, Giulia Grillo, nelle migliori condizioni per lavorare”. Così il presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri (Fnomceo), Filippo Anelli, interviene all’indomani dell’approvazione, al Senato, dell’emendamento al decreto Milleproroghe che fa slittare di un anno ...

Leggi Articolo »

Cure fuori regione, i “migranti” sono un milione

Sono quasi un milione i pazienti che hanno deciso di partire per curarsi in una regione diversa dalla propria. Spostano “4,63 miliardi di euro, un fiume di denaro ancora poco trasparente”. Lo afferma la Fondazione Gimbe nel report sulla mobilità sanitaria, evidenziando come “dibattito politico e scena mediatica dedicano scarsa attenzione a questo fenomeno, che ha enormi implicazioni etiche, sociali ...

Leggi Articolo »

Biotestamento, via libera dal Consiglio di Stato

Via libera dal Consiglio di Stato all’effettiva attuazione del testamento biologico, grazie al parere reso oggi sui quesiti del 26 giugno posti dal ministro della Salute. L’organo di giustizia amministrativa, in Commissione speciale, ha infatti depositato in tempi rapidi il parere (n. 1991/2018) sui quesiti sottoposti dal ministro della Salute in materia di biotestamento e in particolare sulle Disposizioni anticipate ...

Leggi Articolo »

Legionella, i contagi e le cause

Sono salite a 33 le persone contagiate (i morti sono tre) dall’ondata di legionella che in queste settimane ha colpito Bresso, cittadina alle porte di Milano. Nelle ultime ore sono infatti stati segnalati 6 nuovi casi tra cui quello di una paziente (anche lui come gli altri residente nella cittadina dell’hinterland milanese) che si trova in Calabria e che è ...

Leggi Articolo »

Ministero della Salute, guida per l’assistenza all’estero

In quali paesi è valida la tessera sanitaria, in quali invece è meglio stipulare un’assicurazione? A spiegarlo a chi è in partenza per mete lontane è il Ministero della Salute sul sito, con la guida interattiva “Se parto per …” che consente di avere informazioni sul diritto o meno all’assistenza sanitaria durante un soggiorno in un qualsiasi Paese del mondo. ...

Leggi Articolo »

Morbillo, il contagio in Europa e l’importanza del vaccino

Non si fermano i casi di morbillo in Europa. Secondo gli ultimi dati dell’Organizzazione mondiale della sanità nel 2018 sono stati documentati 21.474 casi nella regione europea, con complicanze anche gravi. “In Europa si sono registrati numerosi focolai di morbillo e finché la malattia non verrà debellata i reciproci contagi incrociati tra un Paese e l’altro saranno inevitabili”. Lo ricordano ...

Leggi Articolo »

Farmaci, Italia primo produttore in Europa

Italia-Germania 1-0. Il nostro Paese è ora il primo produttore farmaceutico dell’Unione europea. Dopo anni di inseguimento, l’Italia ha superato la Germania con una produzione di 31,2 miliardi di euro contro i 30 dei tedeschi. Un successo dovuto al boom dell’export che oggi sfiora i 25 miliardi. Se ne parla oggi a Roma in occasione dell’Assemblea pubblica di Farmindustria, l’associazione ...

Leggi Articolo »

Invecchiamento dell’Italia, disabilità l’emergenza del futuro

Nel 2030 le disabilità interesseranno 5 milioni di anziani, e nel 2050 ogni 100 lavoratori ci saranno 63 anziani da sostenere (oggi sono 35). Una “bomba dell’invecchiamento” che, se non gestita adeguatamente, rischia di far diventare il nostro Paese “un enorme e disorganizzato ospizio”. E’ questo il monito lanciato da Italia Longeva in occasione della III edizione degli Stati generali ...

Leggi Articolo »

Ferie estive, mancano medici nei pronto soccorso

Un’estate “calda” per i pronto soccorso. “Durante il periodo estivo nei 250 Dea, dipartimenti di emergenza e accettazione, di primo e secondo livello presenti in Italia si registra un 20-30% in meno di personale medico presente nelle strutture. Una situazione derivata dai piani ferie e dal fatto che in alcune regioni ci sono carenze croniche di personale nei pronto soccorso”. ...

Leggi Articolo »

Liste d’attesa, dalle Regioni poca trasparenza

Regioni poco trasparenti sui tempi d’attesa per visite e esami medici. Sono solo 5, infatti, le amministrazioni regionali che rendono pubblici i loro dati. A dare ai propri cittadini informazioni in merito sono Basilicata, Emilia Romagna e Lazio seguite da Valle d’Aosta e provincia autonoma di Bolzano. La maglia nera spetta invece a Campania, Molise e Toscana secondo il monitoraggio ...

Leggi Articolo »