Sanità

Tumori, gli oncologi indicano gli ospedali sicuri

Una diagnosi di tumore spaventa e confonde ma, superato l’iniziale smarrimento, la prima domanda che ci si pone è “Dove vado a curarmi?”. In aiuto dei pazienti arriva una “mappa” messa a punto dagli oncologi che indica, regione per regione, gli ospedali più “esperti” partendo da un dato di fatto: sono gli istituti dove si effettua un maggior numero di ...

Leggi Articolo »

Bufale le richieste donazione di sangue sui social

“La figlia di un mio collega deve sottoporsi a un intervento ed ha urgente bisogno di sangue B positivo, aiuto”. Messaggi simili sono arrivati sui telefonini e nelle caselle di posta elettronica di moltissimi italiani, ma attenzione: le catene che invitano a donare per una persona, spesso un bimbo, o per un evento come un terremoto “non sono altro che ...

Leggi Articolo »

I malati oncologici spendono quasi 5 mld l’anno

Ammalarsi di tumore rischia di incidere pesantemente sul portafogli, e questo anche in Italia. Ammonta infatti a quasi 5 miliardi di euro l’anno la spesa out of pocket sostenuta direttamente dai malati di cancro al di fuori del Ssn. E’ quanto emerge da uno studio innovativo inserito nell’11° Rapporto sulla condizione assistenziale dei malati oncologici, promosso da Favo (Federazione italiana ...

Leggi Articolo »

Superbatteri, se non si interviene subito sarà una catastrofe

Almeno 700 mila morti l’anno, tra cui 230 mila vittime della Tbc multiresistente; sempre più malattie comuni come infezioni respiratorie, urinarie, sessualmente trasmesse, che diventano incurabili; sistemi alimentari in bilico, sempre più precari. Il mondo sta già sperimentando un “effetto superbug”, ma un nuovo report mondiale diffuso oggi accende i riflettori su un rischio inedito: l’antibiotico-resistenza incontrollata non è una ...

Leggi Articolo »

Sanità, il Veneto assume medici stranieri

Finchè ministero della Salute, Università, Regioni e sindacati non concorderanno su una sorta di maxi “sanatoria” a beneficio dei 10 mila laureati in Medicina oggi non assumibili perchè non specializzati a causa dei pochi posti disponibili nelle Scuole di specialità, l’unica strada percorribile per non lasciare sguarniti reparti e ambulatori, oltre a richiamare i pensionati, sembra il ricorso a professionisti ...

Leggi Articolo »

Oncologia, assistenza domiciliare insufficiente

In Italia sono attivi 332 reparti di Oncologia e quasi l’80% (78,9%) ha un servizio di supporto psicologico, ma ancora troppo pochi, solo il 65%, garantiscono l’assistenza domiciliare. Una forbice che si allarga spostandosi lungo la Penisola: al Nord le cure domiciliari sono infatti assicurate dal 70% delle strutture rispetto al 52% del Sud, nonostante sia stato dimostrato che, se ...

Leggi Articolo »

Aifa, antibiotici ritirati dal commercio. Ecco quali

In accordo con l’Agenzia Italiana del Farmaco, le ditte titolari di specialità medicinali contenenti fluorochinoloni (ciprofloxacina – levofloxacina – moxifloxacina – pefloxacina – prulifloxacina – rufloxacina – norfloxacina – lomefloxacina) e chinoloni comunicano importanti informazioni di sicurezza a tutti gli operatori sanitari. Sono state segnalate _ si legge in una nota di Aifa _ con gli antibiotici chinolonici e fluorochinolonici ...

Leggi Articolo »

Legambiente: “Pfas in Veneto, l’Arpav sapeva”

L’inquinamento da Pfas (sostanze perfluoroalchiliche) nel sottosuolo e nelle falde d’acqua di tre province venete avrebbe potuto essere scoperto con dieci anni di anticipo. Invece, ritardi negli accertamenti hanno impedito interventi tempestivi a tutela della salute pubblica, condannando la popolazione di vaste aree del Vicentino, del Padovano e del Veronese, a subire i danni causati dall’ingestione dei terribili composti chimici, ...

Leggi Articolo »

Superbatteri, record di decessi in Italia

Mani poco pulite, abuso di antibiotici anche nel mondo animale, troppo turnover di pazienti in ospedali e residenze anziani per i pochi posti letto. Sono i principali fattori che regalano all’Italia “un triste primato in Europa”: i morti da superbatteri resistenti ai farmaci. In Ue hanno provocato in un anno 33.110 decessi soprattutto fra senior e bimbi nei primi mesi ...

Leggi Articolo »

Quota 100, in tre anni via 24mila medici

Entro tre anni il Servizio Sanitario Nazionale potrebbe “perdere” circa 24 mila medici. Tra il 2019 e il 2021, ben 20 mila camici bianchi raggiungeranno i limiti di età per andare in pensione e circa 4.500 (su un totale di 18-20 mila che ne maturerebbero i requisiti) potrebbero concretamente scegliere di lasciare il lavoro grazie alla cosiddetta “quota 100”. Le ...

Leggi Articolo »