Lavoro Legge e Fisco

Legge 104, le detrazioni delle spese mediche

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato una guida che spiega quali spese è possibile portare in detrazione. Nello specifico, le persone con disabilità possono portare in deduzione dal reddito complessivo, ai sensi dell’art. 10 del Tuir, le spese mediche generiche e di assistenza specifica sostenute nei casi di grave e permanente invalidità o menomazione. Sono considerate con disabilità, ai fini della ...

Leggi Articolo »

Collocamento disabili nelle PA, le novità

Con una nota congiunta di Anpal, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (n.7571 del 10.07.2018) sono state fornite chiarimenti per la corretta attuazione delle novità introdotte per il collocamento obbligatorio disabili presso le Pa. L’innovazione introdotta è stata quella di prevedere a carico delle amministrazioni pubbliche, al pari del settore privato, il rispetto della legge 68/1999 in materia di ...

Leggi Articolo »

Toilette chiusa in Autogrill, disabile risarcito

Mario (nome di fantasia), durante un viaggio sull’autostrada del Brennero A22, fa sosta in un Autogrill contrassegnato dal simbolo dell’accessibilità, poiché si muove su una sedia a rotelle. Effettivamente i locali sono privi di barriere architettoniche, compreso il bagno riservato alle persone con disabilità che, però, è chiuso. Le chiavi sono state affidate agli operatori delle pulizie che vanno in ...

Leggi Articolo »

Il conto corrente low-cost è una realtà

Niente spese, né commissioni. E’ arrivato il conto corrente di base per le fasce economicamente più svantaggiate della popolazione. E’ entrato in vigore lo scorso 20 giugno il decreto 70 del 3 maggio 2018, ovvero il regolamento attuativo del decreto legislativo n. 37 del 15 marzo 2017 che attua la direttiva europea 2014/92. Il provvedimento, che riguarda le regole del ...

Leggi Articolo »

Bonus assunzioni disabili 2018, cosa c’è da sapere

Nella Circolare Inps n. 99 del 13/06/2016, sono state illustrate tutte le agevolazioni che spettano ai datori di lavoro che dal 1° gennaio 2016 in poi, per cui anche nel 2018, assumono persone con disabilità. Il nuovo incentivo disabili, introdotto da uno dei decreti attuativi del Jobs Act, 151/2015, ha come fine ultimo, quello di promuovere ed incentivare l’inserimento e ...

Leggi Articolo »

Pensioni, accordo sulle contribuzioni cumulative

Al via la convenzione Inps-Casse in materia di cumulo . “Siamo arrivati a siglare l’intesa superando le numerose difficoltà tecniche”: lo ha sottolineato il presidente dell’Inps, Tito Boeri. 5MILA DOMANDE – Intesa che consente di “riconoscere anche al mondo delle professioni un diritto a cumulare pezzi diversi di vita contributiva che si sono realizzati su un mercato caratterizzato da carriere ...

Leggi Articolo »

730, guida alla detrazione delle spese sanitarie

A partire dal 2 maggio sarà possibile modificare e inviare il proprio 730, ovvero il modello per la dichiarazione dei redditi dedicato ai lavoratori dipendenti e pensionati. Per quanto riguarda le spese sanitarie, ai fini della detrazione, dovranno essere indicate tutte le spese sostenute nel 2017 compilando il Quadro E. Nello specifico, il rigo E1 è destinato alle spese generiche, ...

Leggi Articolo »

Tasse, gli aumenti Iva previsti dal 2019

Ancora non è stato scongiurato un aumento dell’aliquota dell’IVA dal 1° gennaio 2019. Secondo le prime bozze del DEF 2018 in circolazione tra i ministeri, la sterilizzazione delle clausole di salvaguardia non sarebbe prevista, mentre il costo di un rinvio dell’operazione sembra essere troppo alto per poter essere coperto. Solo il nuovo Governo potrebbe far sì che l’aumento dell’IVA venga ...

Leggi Articolo »

Dichiarazione redditi e Iva, le novità

I modelli 2018 delle dichiarazioni 730, certificazione unica, Iva, 770, Iva 74-bis e CUPE, con le relative istruzioni sono disponibili sul sito dell’Agenzia delle Entrate. Tra le principali modifiche, l’ingresso nei modelli 730 e CU di cedolare secca per le locazioni brevi e dei premi di risultato e del welfare aziendale. E’ quanto comunica l’Agenzia delle Entrate. Nel modello Iva, ...

Leggi Articolo »

Statali, cosa cambia col nuovo contratto di lavoro

Aran (Agenzia Rappresentanza Negoziale Pubbliche Amministrazioni) e sindacati hanno firmato l’Ipotesi di contratto collettivo nazionale di lavoro 2016-2018 per i pubblici dipendenti appartenenti alle Funzioni Centrali, nuovo comparto nel quale sono confluiti i precedenti comparti di Ministeri, Agenzie Fiscali, Enti Pubblici non Economici, Agid, Cnel ed Enac. Il primo contratto di lavoro del settore pubblico ad essere rinnovato dopo 8 ...

Leggi Articolo »