Mobilità, Guida e Trasporto Disabili

Disabili, condannata Flixbus per condotta discriminatoria

Il Tribunale di Roma ha condannato Flixbus, la società di autobus extra-urbani che effettua servizi di trasporto low-cost in tutta Europa, per condotta discriminatoria nei confronti delle persone con disabilità a causa della mancata accessibilità degli autobus. Con lo stesso provvedimento il giudice, Cecilia Pratesi, ha ordinato a Flixbus di mettere a disposizione, entro 60 giorni, mezzi accessibili alle persone ...

Leggi Articolo »

Toilette chiusa in Autogrill, disabile risarcito

Mario (nome di fantasia), durante un viaggio sull’autostrada del Brennero A22, fa sosta in un Autogrill contrassegnato dal simbolo dell’accessibilità, poiché si muove su una sedia a rotelle. Effettivamente i locali sono privi di barriere architettoniche, compreso il bagno riservato alle persone con disabilità che, però, è chiuso. Le chiavi sono state affidate agli operatori delle pulizie che vanno in ...

Leggi Articolo »

Contrassegno disabili per auto, cosa c’è da sapere

Ci sono varie agevolazioni per facilitare la mobilità delle persone con disabilità e una di queste è il contrassegno per auto, che permette a chi lo possiede facilitazioni nella circolazione e nel parcheggio della propria automobile negli appositi spazi, anche in zone dove sussiste il divieto di circolazione delle macchine. Hanno il diritto al contrassegno – le persone con capacità ...

Leggi Articolo »

Legge 104, esenzione bollo auto anche per familiari disabili

Ha diritto all’esenzione del bollo auto chi rientra nelle categorie normate dalla legge 104. Esistono però delle precise circostanze e dei requisiti per cui si può richiedere questa agevolazione. Innanzitutto il soggetto interessato deve essere in possesso di un tesserino che viene rilasciato alle persone disabili o invalide temporaneamente. L’emissione del tesserino non ha come conseguenza diretta l’esenzione dal pagamento ...

Leggi Articolo »

Parcheggiare nel posto dei disabili può costare caro

A prescindere dal fatto che parcheggiare nel posto riservato alle persone con disabilità è un abominino dal punto di vista umano, farlo può portare anche delle conseguenze gravi. Infatti, secondo l’articolo 158 del codice stradale, c’è il divieto di fermata e sosta dei veicoli “negli spazi riservati alla fermata o alla sosta dei veicoli per persone invalide di cui all’art. ...

Leggi Articolo »

Bollo auto Ue, si pagherà in base ai chilometri percorsi

In arrivo la tassa automobilistica europea, calcolata non più su potenza e inquinamento ma sui chilometri percorsi. Al vaglio anche il Telepass unico. Oltre alla legge, anche il bollo auto è uguale per tutti. O, per meglio dire, lo sarà. Almeno nell’Unione europea, dove, dal 2026, è previsto che in tutti i Paesi dell’Ue sia in vigore la stessa tassa ...

Leggi Articolo »

I colpi di sonno causano 12 mila incidenti all’anno

Impariamo un altro acronimo, la cui prevenzione tuttavia ci può mettere al riparo da pericolosi incidenti al volante: si chiama OSAS e definisce la Sindrome delle Apnee Ostruttive nel Sonno, una malattia che riguarda secondo le ultime stime oltre 12 milioni di concittadini di età compresa tra 40 e 85 anni, di cui circa la metà uomini e poco meno ...

Leggi Articolo »

Sicurezza stradale, ecco “Vision Zero” di Continental

Obiettivo zero incidenti stradali, senza feriti né vittime. E’ “Vision Zero”, la strategia del gruppo Continental che combina sicurezza, mobilità intelligente, efficienza energetica, sostenibilità e miglioramento delle prestazioni. Un obiettivo a cui il gruppo tedesco punta attraverso la tecnologia e lo studio delle soluzioni che permettano l’interazione tra i veicoli e gli utenti della strada e il perfezionamento di tutte ...

Leggi Articolo »

Revisione dell’auto, aggiornamenti e nuove sanzioni

Lo scopo delle nuove direttive europee riguardanti la revisione delle auto è basato sul desiderio di proteggere i potenziali consumatori da spiacevoli casi di frode al momento dell’acquisto di un’auto usata. Grazie al recepimento della nuova direttiva UE n. 2014/45, basterà effettuare un rapido check dei dati relativi al chilometraggio, per offrire maggiore sicurezza e garanzia a chi desidera acquistare ...

Leggi Articolo »