Attualità e Politica

Agenda 2030, l’Italia in ritardo sugli obiettivi di sostenibilità

Non avevamo dubbi: l’Italia non è un paese sostenibile. Se rispetto agli obiettivi dell’Agenda 2030, tra il 2010 e il 2016, l’Italia mostra segni di miglioramento in sette aree (salute, educazione, uguaglianza di genere, innovazione, modelli sostenibili di produzione e di consumo, lotta al cambiamento climatico e cooperazione internazionale), per altre sei aree, invece, la situazione peggiora sensibilmente (povertà, condizione ...

Leggi Articolo »

Italia, 5 miliardi per migliorare la qualità dell’aria

Interventi per oltre 5 miliardi di euro nei prossimi anni per migliorare la qualità dell’aria sono illustrati nella lettera che il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti ha trasmesso a Bruxelles. E’ quanto rende noto il ministero dell’Ambiente precisando che “la comunicazione risponde alla richiesta del commissario Ue per l’Ambiente Karmenu Vella che ha chiesto all’Italia e a tutti gli altri ...

Leggi Articolo »

E’ entrata in vigore la legge sul biotestamento

E’ entrata in vigore ieri, 31 gennaio, la legge sul biotestamento e l’associazione Coscioni già si attiva “per impedire sabotaggio e imposizione di coscienza”, preannunciando “ricorsi contro eventuali atti governativi contrari alla normativa”. “Ora siamo mobilitati _ afferma il segretario Filomena Gallo, candidata nella lista ‘Più Europa con Emma Bonino’ _ per impedire che la legge sia frenata dalla disinformazione, dai ...

Leggi Articolo »

Statali, cosa cambia col nuovo contratto di lavoro

Aran (Agenzia Rappresentanza Negoziale Pubbliche Amministrazioni) e sindacati hanno firmato l’Ipotesi di contratto collettivo nazionale di lavoro 2016-2018 per i pubblici dipendenti appartenenti alle Funzioni Centrali, nuovo comparto nel quale sono confluiti i precedenti comparti di Ministeri, Agenzie Fiscali, Enti Pubblici non Economici, Agid, Cnel ed Enac. Il primo contratto di lavoro del settore pubblico ad essere rinnovato dopo 8 ...

Leggi Articolo »

Bollette e carburanti: in arrivo la stangata di Capodanno

Con l’anno nuovo arrivano raffiche di rincari sulle bollette, sui pedaggi e sulle altre tariffe: l’Adusbef prevede 591 euro aggiuntivi per queste voci, che salgono a +952 euro sulla famiglia italiana media aggiungendo le spese extra per i prodotti di consumo. E Nomisma Energia fa sponda vaticinando un +5% nelle bollette del gas dal mese di gennaio e un +3,5% ...

Leggi Articolo »

Cellulari alla guida, non passa l’inasprimento delle sanzioni

Tragico dietrofront sull’inasprimento delle sanzioni per chi guida col cellulare in mano. Le norme non saranno messe ai voti “a causa dell’estraneità della materia”. E come se non bastasse, viene cancellato anche l’obbligo di prevedere allarmi per i seggiolini dei bimbi montati in macchina. Il braccio di ferro sul tema della sicurezza stradale, insomma, va avanti. Dopo il primo annuncio ...

Leggi Articolo »

Gentiloni: “Green economy per il rilancio del Paese”

L’economia verde è una bandiera del made in Italy e un pilastro del nostro sistema produttivo. Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, ne ha sottolineato il valore chiudendo la presentazione del rapporto “Green Italy 2017” della fondazione Symbola a Palazzo Chigi. “Per anni _ ha dichiarato _ ci siamo interrogati su come conciliare ambiente e lavoro, due termini che sembravano ...

Leggi Articolo »

Biotestamento, da cinque anni se ne discute in Parlamento

Il Parlamento è impegnato nell’esame manovra considerata, di fatto, l’ultimo provvedimento della legislatura, ma c’è anche chi non considera ancora chiusa la porta almeno per un paio di proposte di legge: lo ius soli e il biotestamento. Vediamo, dunque, mentre si è aperto il processo a Marco Cappato per aver aiutato dj Fabo ad andare in Svizzera per il suicidio ...

Leggi Articolo »

Continua il percorso a ostacoli della legge sul biotestamento

La senatrice del Pd Emilia Grazia De Biasi, presidente della Commissione Sanità di Palazzo Madama, si è dimessa da relatrice della legge sulle disposizioni anticipate di trattamento, il cosiddetto biotestamento. “Non ritengo ci siano le condizioni per proseguire”, ha spiegato. L’obiettivo è di aggirare così l’ostruzionismo in Commissione alla legge. Il provvedimento, dopo il via libera dalla Camera lo scorso ...

Leggi Articolo »

Referendum Veneto, cosa c’è da sapere

“Vuoi che alla Regione del Veneto siano attribuite ulteriori forme e condizioni particolari di autonomia?”. E’ questo il quesito che domenica 22 ottobre si troveranno davanti i cittadini veneti. In quella giornata, insieme ai vicini della Lombardia, sono chiamati alle urne per il referendum regionale consultivo sull’autonomia. Gli elettori devono esprimere un parere: se desiderano o no che la propria ...

Leggi Articolo »