Attualità e Politica

Biotestamento, cosa c’è da sapere sulla legge già in vigore

Un incidente, l’improvviso aggravarsi di una malattia possono impedire di manifestare le proprie volontà su quali trattamenti sanitari accettare e quali no. Per questo in Italia esiste una legge, la 219/2017 (testo al link https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2018/1/16/18G00006/sg), che sancisce il diritto di esprimere queste scelte prima, nel pieno delle proprie facoltà mentali, attraverso la stesura delle Disposizioni anticipate di trattamento (Dat), il ...

Leggi Articolo »

Brunetta: “Green pass obbligatorio per lavorare”

Green pass esteso a tutto il mondo del lavoro pubblico pubblico e privato. Lo sostiene Renato Brunetta, ministro per la Pubblica amministrazione a margine del forum Ambrosetti in corso a Cernobbio, che sull’obbligo vaccinale dice: “Perché no?”. “Quella del Green pass è una storia di successo, un successo italiano ed europeo. Si tratta adesso per l’Italia di completare questa storia ...

Leggi Articolo »

“L’obbligo vaccinale è un diritto alla salute”

Vaccino obbligatorio? “L’obbligo vaccinale in Italia esiste già. Anche per alcune professioni particolari. I metalmeccanici, per esempio, devono essere vaccinati contro il tetano. Il realtà l’obbligo vaccinale, sia per i bambini che per gli adulti nelle professioni, è un diritto alla salute, garantito dallo Stato, non un’imposizione. Da questo punto di vista, dunque, per l’obbligo vaccinale contro il Covid, nelle ...

Leggi Articolo »

Eutanasia, approvato il testo base di legge

Martedì della scorsa settimana la commissione Giustizia della Camera ha approvato il testo base della nuova legge sull’eutanasia, accorpando varie proposte presentate negli anni da diversi partiti politici. L’approvazione è un passo piccolo, visto che la discussione in aula deve ancora essere calendarizzata, ma è importante perché fino a poche settimane fa c’era una notevole incertezza sui tempi di questo ...

Leggi Articolo »

Decreto spostamenti, cosa c’è da sapere

Pranzi e cene all’aperto, spostamenti liberi tra regioni gialle, spostamenti per turismo tra regioni arancioni e rosse con la certificazione, in due per andare a visitare parenti e amici nelle zone gialle e arancioni: così riapre l’Italia da oggi 26 aprile. E dal 1° maggio da amici e parenti si può andare in quattro, si va anche in piscina e ...

Leggi Articolo »

Che cosa prevede il Decreto Sostegni 2021

Sostegno per i disabili, lavoratori, bonus e altre indennità sono state previste nel Decreto Sostegni varato dal governo Draghi. Si va dal rifinanziamento delle Cassa integrazione alla proroga del divieto di licenziamento. Bonus previsti per i lavoratori a termine, per quelli nei settori del turismo, spettacolo, terme, e per gli occasionali e gli intermittenti. Indennità una tantum per il settore ...

Leggi Articolo »

Covid-19: “Restrizioni rimarranno anche dopo l’Epifania”

In un Italia in zona rossa per le feste natalizie a causa delle restrizioni per il Covid, resta “prioritario il ritorno in classe. E’ il nostro obiettivo _ afferma Roberto Speranza . Certo, finché i vaccini non produrranno un impatto epidemiologico sulla popolazione, l’unica cosa che funziona sono le misure restrittive. L’indice Rt dà segni di ripresa, dopo la Befana ...

Leggi Articolo »

Dpcm Natale, tutte le domande relative alle regole

Dopo giorni di attesa, di retromarce, ripensamenti e scontri interni alla maggioranza, il governo ha varato il decreto che introduce nuove regole e divieti per le festività (qui tutti i dettagli).L’Italia va in fascia rossa in tutti i giorni festivi e prefestivi, in arancione negli altri. Rimangono in fascia gialla soltanto il 21, il 22 e il 23 dicembre ma ...

Leggi Articolo »

Covid, le misure restrittive previste dal nuovo Dpcm

Come già annunciato dal premier Conte nell’informativa al Parlamento, gli ulteriori interventi per contenere e mitigare la diffusione del Covid ed evitare il collasso del sistema sanitario, tra cui chiusure di attività commerciali e lockdown territoriali) dipenderanno da 3 scenari. Rischio massimo: zone rosse; rischio alto: zone arancioni; rischio moderato: zone gialle.Gli ingressi e le uscite delle regioni e delle ...

Leggi Articolo »

Covid, tutte le misure previste dal Dpcm in vigore da oggi

Bar e ristorantiLe attività dei servizi di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie e pasticcerie) sono consentite dalle ore 5 sino alle ore 24 con consumo al tavolo, e con un massimo di sei persone per tavolo, e sino alle ore 18 in assenza di consumo al tavolo. Gli esercenti sono obbligati a esporre all’ingresso del locale un cartello ...

Leggi Articolo »