Ambiente e Sostenibilità

Ecco la bioplastica dall’olio di frittura usato

Bio-on, quotata all’Aim su Borsa Italiana e attiva nel settore della bioplastica di alta qualità, presenta una nuova scoperta: è possibile utilizzare olio di frittura usato, per produrre Minerv PHAs, il biopolimero di Bio-on, naturale e biodegradabile al 100%. “Questa importante novità è il risultato di due anni di ricerche e permette di attingere alle enormi quantità di questo prodotto ...

Leggi Articolo »

Rifiuti elettronici, come riciclarli

Lampade a Led, tubi al neon, piccoli e grandi elettrodomestici, adattatori e cavi, sorgenti luminose a risparmio energetico e apparecchi di illuminazione. Sono oggetti presenti in tutte le case che, una volta esauriti o non più funzionanti, diventano Raee, ovvero Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche, e devono essere raccolti e smaltiti secondo regole ben precise. A questi si aggiungono ...

Leggi Articolo »

Dal 1° settembre stop alla produzione di lampadine alogene

Addio alle lampadine, almeno a quelle che abbiamo utilizzato finora. Consumano troppo (rientrano nella classe di efficienza energetica “D”) e le alternative meno energivore e più “eco-friendly” ci sono. Per questo, la Commissione Europea ha decretato l’uscita degli Stati membri dal mercato delle lampadine alogene, con l’entrata in vigore del regolamento (il n. 244/2009 sulla progettazione eco-compatibile delle lampade a ...

Leggi Articolo »

A Edimburgo solo taxi elettrici

Forme squadrate come da tradizione, rigorosamente di colore nero, a Edimburgo debuttano i taxi “inglesi” elettrici TX eCities. Nella cittadina scozzese il primo “cabbie” a zero emissioni è entrato in servizio in questi giorni. Prodotto dalla britannica LEVC, distribuito localmente dalla Union Motor Company, il mezzo è dotato di un pacco batterie che garantisce 130 km di percorrenza per ricarica ...

Leggi Articolo »

Oggi è l’Earth Overshoot Day 2018

E’ il primo di agosto la giornata in cui l’utilizzo di risorse da parte della popolazione mondiale supera quanto gli ecosistemi terrestri possono rinnovare in un anno. E’ quanto stima il Global Footprint Network, organizzazione internazionale di ricerca. In altre parole, l’umanità sta consumando “natura” 1,7 volte più velocemente di quanto il Pianeta possa rigenerarla; è come usare 1,7 pianeti ...

Leggi Articolo »

Stock a secco, l’Ue costretta ad importare il pesce

Circa il 33% degli stock ittici globali è sovrasfruttato e circa il 60% viene pescato al massimo della propria capacità. Nonostante l’incremento annuale del consumo di pesce a livello globale (3,2%) abbia superato la crescita della popolazione (1,6%), più di 800 milioni di persone continuano a dipendere da questa risorsa. A lanciare l’allarme è la Fao con il rapporto “Sofia”, ...

Leggi Articolo »

Pesticidi, gli effetti negativi sulla salute

I pesticidi in dosi considerate sicure per la salute provocano il diabete e l’obesità. Ad annunciarlo un team di ricerca francese composto da studiosi dell’Istituto nazionale di ricerca agronomica (INRA) e dell’Istituto nazionale di salute e ricerca medica (INSERM), che ha condotto un’approfondita indagine su modelli murini (topi). Gli scienziati, coordinati dal professor Laurence Gamet-Payrastre, hanno nutrito per 52 settimane ...

Leggi Articolo »

In Italia clima sempre più tropicale

E’ un’Italia sempre più calda e più piovosa quella che emerge dalle statistiche dell’Istat riferite ai capoluoghi di regione esaminati dal 1971 al 2016. A rimarcare la tendenza è in particolare il confronto tra il periodo 1971-2000 e quello 2002-2016. E qui emerge che nel secondo periodo la temperatura media annua è stata di 15,5 gradi centigradi, con un aumento ...

Leggi Articolo »

Energia elettrica dalle finestre, il brevetto della Bicocca

L’energia fluisce dai vetri trasparenti delle “finestre intelligenti” direttamente ai sistemi di accumulo o per l’impiego immediato. Questa la vision con l’obiettivo, sempre più vicino, di iniziare una vera e propria commercializzazione all’inizio del 2019. E adesso arriva un milione di euro all’Università di Milano-Bicocca per l’acquisizione della famiglia brevettuale da parte di Glass to Power, spin-off dell’Ateneo milanese. Tutto ...

Leggi Articolo »