Ambiente e Sostenibilità

Torna la festa della biodiversità in 40 città

Domenica 6 ottobre torna Urban Nature, la Festa della Biodiversità in città targata Wwf che, ogni anno, anima parchi e giardini delle principali città italiane coinvolgendo cittadini e scuole in eventi di citizen science e citizen conservation. Oltre 40 le località italiane dove sono previste più di 100 iniziative in occasione della terza edizione di Urban Nature che proporrà cacce ...

Leggi Articolo »

Altroconsumo, “I moderni diesel più puliti dei benzina”

A quattro anni dallo scandalo Dieselgate _ quando l’Agenzia americana per la protezione ambientale aveva denunciato il gruppo Volkswagen per aver ingannato i suoi clienti vendendo auto che emettevano più ossido di azoto (NOx) di quanto dichiarato e aggirando le normative ambientali sulle emissioni dei diesel _ Altroconsumo ha effettuato dei test sulle emissioni di inquinanti e CO2 delle auto. ...

Leggi Articolo »

Clima, le novità contenute nella bozza decreto

La bozza del decreto legge sui cambiamenti climatici, annunciato dal ministro dell’Ambiente, Sergio Costa, conta 14 articoli suddivisi in 4 capi e prevede l’istituzione presso la Presidenza del Consiglio dei ministri di una Piattaforma per il contrasto ai cambiamenti climatici e il miglioramento della qualità dell’aria, “presieduta dal Presidente del Consiglio dei ministri o, su sua delega dal ministro dell’ambiente, ...

Leggi Articolo »

Produzione miele quasi azzerata. Il caso “Toscana”

Dall’Isola d’Elba all’Appennino Pistoiese fino al Valdarno, per gli apicoltori della Toscana è stato l’anno peggiore che riescano a ricordare. Francesca Giudici e Duccio Pradella, con 350 alveari all’isola d’Elba, hanno prodotto solo 5 kg di miele ad alveare, rispetto ai 25 degli anni passati. La siccità e il caldo del mese di giugno non hanno permesso alle piante di ...

Leggi Articolo »

Amazzonia, “gli incendi peggiorano clima e qualità dell’aria”

Gli incendi estesi in Amazzonia, come quelli in Siberia e in Alaska, sono “una importante sorgente di sostanze inquinanti e climalteranti”. Con effetti, dunque, sulla qualità dell’aria e sul clima che si possono estendere anche sulle lunghe distanze e nel tempo. Paolo Cristofanelli, ricercatore dell’Istituto di Scienze dell’Atmosfera e del Clima (Isac-Cnr), spiega le conseguenze legate alla combustione di porzioni ...

Leggi Articolo »

Cambiare dieta per combattere i cambiamenti climatici

Alto rischio siccità, incendi, scongelamento del permafrost e insicurezza alimentare. Ecco cosa ci aspetta secondo gli scienziati dell’Ipcc, l’Intergovernmental Panel on Climate Change, ovvero il braccio scientifico dell’Onu che si occupa di cambiamenti climatici. Dal periodo preindustriale, denuncia lo studio, la temperatura sulle terre emerse del nostro pianeta è aumentata di 1,53 gradi centigradi. A quello relativo all’aumento delle temperature, ...

Leggi Articolo »

Inquinamento, la situazione delle nostre coste

Inquinato e fortemente inquinato più di 1 punto ogni 3 lungo le coste italiane. Colpa della cattiva depurazione, 1 cittadino su 4 non è servito da un’adeguata rete fognaria e di depurazione e scarica direttamente in mare. Risultato: situazione preoccupante in molte regioni del Sud, Sicilia, Campania e Calabria su tutte. I cittadini poi sono raramente informati sullo stato di ...

Leggi Articolo »

Sorpresa, Italia meno inquinata di 40 anni fa

Abituati a leggere dati allarmanti in merito all’inquinamento delle nostre città, la notizia desta parecchia sorpresa. Infatti “negli ultimi quarant’anni l’atmosfera in Italia è diventata più limpida, e l’aria può considerarsi più pulita. Grazie soprattutto alle norme emanate per ridurre l’inquinamento'”. Sono le conclusioni a cui sono giunti un gruppo di ricercatori del dipartimento di Scienze e politiche ambientali dell’Università ...

Leggi Articolo »

I cambiamenti climatici influenzano l’agricoltura

Ulivo in montagna, banane al sud, vendemmia anticipata: il clima cambia anche la tavola 2019 si classifica fino ad ora come il secondo più caldo di sempre sul pianeta facendo registrare una temperatura media nel primo semestre, sulla superficie della terra e degli oceani, superiore di 0,95 gradi rispetto alla media del ventesimo secolo. E’ quanto emerge dagli ultimi dati ...

Leggi Articolo »

“Sharing mobility” per 5 milioni di italiani

Continua la crescita della mobilità condivisa che coinvolge ormai oltre 5 milioni di italiani. Nel 2018 i servizi attivi in Italia (car sharing, scooter sharing, carpooling, bike sharing, ecc.) sono 363, 14 in più dell’anno precedente, gli iscritti 5,2 milioni, un milione in più del 2017. Si sono registrati 33 milioni di spostamenti in sharing nel 2018, in media 60 ...

Leggi Articolo »