Archivi Mensili: dicembre 2017

Cosa ci riserverà la medicina del futuro

Il lavoro degli scienziati non ha cadenza annuale, gli esperimenti hanno una lunga durata e non si interrompono durante le festività. Chiedersi cosa aspettarsi per il nuovo anno potrebbe quindi sembrare strano. Tuttavia, la ricerca di base, la ricerca clinica e la pratica clinica sono sempre più integrate, anche gli studi clinici sono disegnati di conseguenza, e le ricadute sul ...

Leggi Articolo »

Statali, cosa cambia col nuovo contratto di lavoro

Aran (Agenzia Rappresentanza Negoziale Pubbliche Amministrazioni) e sindacati hanno firmato l’Ipotesi di contratto collettivo nazionale di lavoro 2016-2018 per i pubblici dipendenti appartenenti alle Funzioni Centrali, nuovo comparto nel quale sono confluiti i precedenti comparti di Ministeri, Agenzie Fiscali, Enti Pubblici non Economici, Agid, Cnel ed Enac. Il primo contratto di lavoro del settore pubblico ad essere rinnovato dopo 8 ...

Leggi Articolo »

La mobilità del futuro sarà il trasporto condiviso

Entro il 2030 il 25% dei chilometri percorsi da auto private, negli Stati Uniti, sarà effettuato con auto condivise, elettriche e a guida autonoma, con una diminuzione dei costi di viaggio pari al 60%. E’ una delle principali evidenze contenute nel report “The reimagined car: shared, autonomous, and electric” redatto da The Boston consulting group, società di consulenza manageriale globale ...

Leggi Articolo »

Bollette e carburanti: in arrivo la stangata di Capodanno

Con l’anno nuovo arrivano raffiche di rincari sulle bollette, sui pedaggi e sulle altre tariffe: l’Adusbef prevede 591 euro aggiuntivi per queste voci, che salgono a +952 euro sulla famiglia italiana media aggiungendo le spese extra per i prodotti di consumo. E Nomisma Energia fa sponda vaticinando un +5% nelle bollette del gas dal mese di gennaio e un +3,5% ...

Leggi Articolo »

Auto elettrica? Nissan regala due anni di ricarica

Chi acquista una nuova Nissan Leaf, l’elettrica più venduta al mondo, potrà ricaricarla gratuitamente per circa 13 mila km di autonomia presso le colonnine pubbliche o nel garage della propria abitazione tramite una wall box (gratuita). Merito di un accordo fra Enel e la filiale italiana del costruttore giapponese per favorire la diffusione della mobilità a zero emissioni: questa iniziativa ...

Leggi Articolo »

Diagnostica, il 50% dei macchinari è troppo vecchio

Macchinari obsoleti negli ospedali italiani. Sono più del 50% le apparecchiature di diagnostica per immagini e di elettromedicina troppo vecchie. Risonanze magnetiche, Pet, Tac, angiografi, mammografi, ventilatori per anestesia e terapia intensiva, che per l’età avanzata non assicurano le prestazioni delle tecnologie più recenti: diagnosi più accurate e precise, minori esposizioni alle radiazioni, minore quantità delle dosi, maggiore velocità di ...

Leggi Articolo »

Quanti Ogm finiscono sulle nostre tavole

Anatre, faraone, tacchini, polli, ovini, bovini e maiali. Tortellini, formaggi, latte, uova. Il pranzo di Natale è servito, con gli Ogm nel piatto. Panettoni compresi. Formaggi morbidi, duri, grattugiati, prosciutti di grande marca, come i salmoni, le anguille e i capitoni cresciuti negli allevamenti. La nostra normativa è ambigua: vieta la coltivazione degli organismi geneticamente modificati, non la loro importazione, ...

Leggi Articolo »

Donne più longeve degli uomini, ma invecchiano peggio

In Italia le donne over 65 sono 7,5 milioni, ben 2 milioni in più degli uomini: il genere rosa vive di più dei maschi ma, nonostante questo punto a favore, invecchia peggio e con più malattie ed a suo svantaggio si registrano anche peggiori condizioni socio-economiche, a partire dal reddito previdenziale che è mediamente inferiore. A fare il punto sulla ...

Leggi Articolo »

Riforma della P.A.: addio alle raccomandate

Raccomandate addio, arriva il domicilio digitale. Cosa vuol dire? Che ogni cittadino potrà ricevere via mail ogni comunicazione con valore legale. Insomma, multe o cartelle esattoriali che siano non sarà più necessario affrontare lunghe code agli sportelli quando nella cassetta della posta abbiamo trovato una cartolina che sta a indicare una tentata consegna di una raccomandata. Il Consiglio dei ministri ...

Leggi Articolo »