Archivi Mensili: novembre 2017

A Milano la mostra di pittura degli artisti disabili

Si chiama “AbilityArt” La forza della differenza”, e per la prima volta le opere saranno esposte e messe in vendita. Quando la pittura supera ogni barriera. Anche quella di non avere le mani per dipingere utilizzando, al loro posto, la bocca o i piedi come fa la ballerina Simona Atzori. Ora, grazie all’impegno di AbilityArt, l’evoluzione online del marchio Spam, ...

Leggi Articolo »

Acqua: ecco le regole del bere sano

Acque “leggerissime”, povere di sodio o calcio, alleate di salute e linea per essere “più belli dentro e fuori”. Mentre spuntano anche in Italia “water bar” e locali per degustarla, l’acqua è protagonista di studi, articoli e pubblicità. Ma quali sono le regole per berla in modo sano? “Da qualche tempo diversi messaggi pubblicitari ci inducono a bere grandi quantità ...

Leggi Articolo »

Una fermata dell’autobus solo per Giulia

Il lavoro e l’autonomia sono conquiste importanti per tutti, ed è lo stesso ovviamente anche per chi è nato con un cromosoma in più. Giulia Rondini, una ragazza di Mantova con la sindrome di Down, ha superato un periodo di tirocinio ed è stata assunta a tempo indeterminato come cameriera in uno dei fast food della città. Il problema è ...

Leggi Articolo »

La cattiva abitudine di guidare guardando il cellulare

Il pilota e campione paralimpico Alex Zanardi lancia un allarme su Tweeter eccolo: “Viaggiamo circondati da ‘guidatori’ con gli occhi sul telefono! Scusate, non sono un santo, ma vorrei fare la mia parte nel passare parola…”. L’atleta e pilota prende una chiara posizione su quello che è considerato il nuovo nemico della sicurezza stradale. Vale la pena ricordare che, secondo ...

Leggi Articolo »

Nuova certificazione Isee, cosa c’è da sapere

E’ disponibile Online la circolare con i primi chiarimenti sulle nuove modalità di calcolo dell’ISEE per nuclei  familiari con persone con disabilità o non autosufficienti. Nell’ISEE si riconosce la gravosità del costo che le famiglie che , come datori di lavoro domestico, sostengono per l’assistenza  ai non autosufficienti. Per i disabili è previsto che si tenga conto di una franchigia (€ 4.000, € 5.500 ...

Leggi Articolo »

Una iniezione per ridurre il colesterolo

Un’iniezione che riduce fino al 70% del colesterolo. I farmaci più innovativi per combattere colesterolo e trigliceridi alti sono piccoli “sabotatori” che vanno a intralciare il metabolismo dei lipidi, impedendo che i livelli nel sangue diventino eccessivi. Si chiamano oligonucleotidi antisenso e ne hanno discusso gli esperti riuniti per il Congresso nazionale della Società italiana di medicina interna (Simi) a ...

Leggi Articolo »

Auto, in arrivo gli incentivi rottamazione?

All’interno della prossima legge di bilancio ci potrebbe essere una buona notizia, cioè quella che potrebbe prevedere degli “incentivi per l’acquisto di nuove auto”. A parlarne è stato il ministro dell’Ambiente e della tutela del territorio Gian Luca Galletti che, in una conferenza tenutasi a Catania, ha appunto affermato che il governo potrebbe prevedere dei bonus per chi sostituisce la vecchia vettura rottamandola con una ...

Leggi Articolo »

Maculopatia, quello che c’è da sapere

La maculopatia è una delle malattie più silenziose. Quando ci si accorge che la nostra vista è compromessa, infatti, potrebbe essere troppo tardi. Per fortuna esistono metodi diagnostici e preventivi per evitare la degenerazione della macula. Ecco tutto ciò che dovresti sapere. Una degenerazione della macula Alla base della maculopatia vi è una degenerazione della macula. Ovvero di un’area che ...

Leggi Articolo »

Ictus, casi in aumento e cure adeguate solo per il 30%

Entro i prossimi venti anni si stima che il numero totale dei casi di ictus nell’Unione europea aumenterà del 34% , cioè un passaggio da 613.148 casi nel 2015 a 819.771 nel 2035. Tuttavia, nonostante questa patologia rappresenti una tra le prime cause di morte in Europa, la seconda causa di deficit cognitivo e in assoluto la prima causa di ...

Leggi Articolo »

L’inutile “piccolo” idroelettrico che devasta le valli venete

Nel Bellunese è rivolta contro le centraline che ingabbiano i torrenti. La strada che da Longarone si addentra nella Val di Zoldo è un susseguirsi di curve, opere idrauliche e striscioni che dall’alto della parete di roccia mettono in guardia il guidatore: “Zoldo c’è e difende i suoi torrenti”. Ad appenderli, l’omonimo comitato che, insieme all’amministrazione locale, da alcuni anni ...

Leggi Articolo »